CHI SIAMO

COOPSALUTE S.C.p.A.

Presentazione

COOPSALUTE cooperativa nasce dalla volontà di costituire un unico punto di incontro tra la Domanda e l’Offerta di prestazioni e servizi Sanitari e Socio Assistenziali su tutto il territorio Nazionale.

Service Provider indipendente sul mercato dell’Assistenza Sanitaria Integrativa, dei servizi Socio Assistenziali e Socio Sanitari e nel comparto del Welfare Aziendale e privato, COOPSALUTE stipula accordi e convenzioni con società di Mutuo Soccorso, Casse di Assistenza, Fondi Sanitari e Compagnie di Assicurazione e con Cooperative, Società di Servizi, strutture sanitarie e liberi professionisti.

La Rete COOPSALUTE è composta da:

  • Oltre 3.600 strutture convenzionate
  • 390 cooperative sociali aderenti al Network
  • Più di 15.000 medici e professionisti

Mission e Valori

Operare come unico punto di incontro tra la domanda e l’offerta di prestazioni e servizi socio sanitari e assistenziali su tutto il territorio Nazionale.

Abbiamo a cuore le esigenze di ogni nostro Assistito e cerchiamo di essere il punto di riferimento per i nostri Enti assistiti.
E’ per questo che ogni giorno ci impegniamo per migliorare i servizi e per:

  • Sostenere lo sviluppo della Sanità Integrativa
  • Rafforzare il circuito sanitario e socio assistenziale dedicato alle richieste di “domiciliarità dei servizi”
  • Valorizzare l’esperienza, le competenze e le risorse del Terzo Settore
  • Sviluppare con le imprese piani di welfare aziendale per il benessere delle persone, la salute e il tempo libero
  • Strutturare procedure efficaci e veloci, dall’accoglienza delle richieste, alla lavorazione delle pratiche, accelerando le fasi di erogazione delle prestazioni e quelle di rimborso
  • Raccogliere la sfida dell’innovazione nell’ambito dei servizi e dei dispositivi tecnologici di nuova generazione in uso alla medicina e nella promozione della salute
  • Promuovere la qualità degli stili di vita e il diritto alla cura delle persone

Organizzazione interna

COOPSALUTE si articola in strutture organizzative Business Unit coordinate da Referenti B.U. in staff con la Direzione Operativa, la Direzione Generale e il CEO.

Per costruire la propria offerta e garantire alle Aziende assistite sempre maggiore competitività, COOPSALUTE mette in campo strategie mirate, monitora e controlla continuamente il mercato e l’evolversi della società, cerca di cogliere i segnali di cambiamento e i bisogni emergenti delle famiglie, delle persone e delle aziende in termini di servizi e assistenza sanitaria e socio assistenziale.

La forza della Centrale Operativa, in contact center h24, sta nella capacità di accogliere le esigenze degli utenti supportandoli nelle differenti necessità con professionalità e partecipazione.

Responsabilità sociale d’impresa

CoopSalute guarda agli aspetti sociali e ambientali come elementi integrati rispetto l’attività d’impresa e la relazione con gli Stakeholder e il territorio.

L’organizzazione ha preso degli impegni, che vanno oltre le normative comuni e gli obblighi convenzionali, che intende rispettare cercando di aumentare gli standard in ambito di sviluppo sociale, attenzione ambientale, rispetto dei diritti fondamentali e abbracciando una gestione aperta e un approccio orientato alla qualità e alla sostenibilità. Pertanto, ha aderito come Socia alla FONDAZIONE BASIS sostenendo i tanti progetti promossi in ambito territoriale, sanitario e di sviluppo sociale.

La Fondazione Basis è un ente no-profit che ha come obiettivi la promozione di iniziative culturali, educative, formative, di integrazione sociale, di assistenza sanitaria, nonché la diffusione della cultura. La fondazione partecipa alla realizzazione del sistema sociale e socio-sanitario in conformità dell’art. 10 della L. 328/2000 e si propone di svolgere la sua attività nei seguenti settori:

  • assistenza sanitaria;
  • assistenza sociale e socio-sanitaria;
  • promuovere e gestire servizi educativi, formativi, culturali, sportivi e ricreativi per i bambini e i giovani;
  • gestire servizi e promuovere iniziative per garantire il diritto allo studio;
  • istituire borse di studio per favorire la frequenza di corsi di istruzione;
  • promuovere iniziative volte a prevenire la dispersione scolastica, le difficoltà di apprendimento ed il disagio giovanile;
  • gestire strutture ricettive per giovani e per studenti e servizi di accoglienza e ospitalità.

Il Welfare aziendale in Coopsalute

CoopSalute S.C.p.A. è convinta dei benefici che il Welfare Aziendale e i Flexible Benefits possano apportare all’organizzazione e alle persone coinvolte. Premiando la produttività del lavoro, sia collettivamente che individualmente, si garantisce ai lavoratori una maggiore soddisfazione, sia in termini di flessibilità che di vantaggi nella gestione del rapporto di lavoro.

CoopSalute aderisce al programma HIWELFARE offrendo ai propri lavoratori una serie di benefit e proposte di Welfare, che si riassumono in differenti aree e tematiche:

  • La mia crescita corsi di aggiornamento e borse di studio
  • Il mio tempo libero servizi in convenzione sul territorio per favorire la conciliazione
  • Il mio benessere servizi e prestazioni in convenzione per monitorare la salute e il benessere delle persone
  • La mia partecipazione iniziative e progetti in outdoor per stare insieme, condividere, rafforzare le relazioni dentro e fuori l’organizzazione

Codice etico e modello 231

I PRINCIPI GENERALI
Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ha introdotto nell’ ordinamento giuridico italiano un sistema di responsabilità amministrativa degli Enti per taluni reati commessi da amministratori, dirigenti o dipendenti nell’ interesse o a vantaggio dell’Ente stesso.

L’ADOZIONE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO
Coopsalute ha adottato un proprio Modello Organizzativo, con lo scopo di costruire un sistema strutturato e organico di principi guida, procedure operative e altri presidi specifici, ispirato a criteri di sana gestione aziendale e volto, tra l’altro, a prevenire la commissione dei reati previsti dal Decreto.

L’ORGANISMO DI VIGILANZA
In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 6, comma 1, lett. b) del Decreto, il compito di vigilare continuativamente sull’adeguatezza e il funzionamento del Modello 231, nonché di curarne l’aggiornamento proponendo modifiche e integrazioni, è stato affidato all’Organismo di Vigilanza (OdV) della Società. Fa parte dell’OdV un componente esterno, individuato tra esperti e professionisti del settore, dotato dei necessari requisiti di onorabilità, professionalità, autonomia e indipendenza.

Enti assistiti

E anche:
Circolo Nautico e Chigi Consiglio dei Mininistri | Cisal Terziario | Ass. Pensionati Consiglio dei Ministri | Cral Alitalia Club | Consorzio Imprenditori Azimut | Convenzione Ministero dell’Interno dip. PS | Digital News Gathering S.r.l. | Federazione Italiana delle Associazioni Sindacali Notarili | Federazione Middle Management | FIBA CISL Gruppo Intesa San Paolo

ENTRA A FAR PARTE DELLA NOSTRA RETE

Collabora con Coopsalute e migliora il tuo business